Giorgio Gaber - Il Deserto lyrics



Artists: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #



Lyrics > G > Giorgio Gaber





Giorgio Gaber - Il Deserto






Fonte luminosa, scena soffusa di magia
sera di televisione
voce sospesa nella mia casa
luce che fa compagnia
ma improvvisamente...
Un po' d'incertezza fin quando
la mano
si ferma sul telecomando
lo posa lontano
la mente che è ancora presente
si è scelta il suo giusto abbandono, il corpo è sereno
non si è quasi mosso
il cuore si è scelto la sua tenera ipnosi
con tutto se stesso.
Fonte luminosa, scena pervasa di allegria
ma improvvisamente...
E se improvvisamente ti venisse in mente
ti venisse in mente come in un sogno visto dal di fuori
che cosa resterebbe di questo vetro luminoso
se non avesse spettatori.
Se ti venisse da pensare
che per un attimo soltanto non esiste
l'ascoltatore.
E se abbassando l'audio
e fermo sulla bocca del cantante ti venisse in mente
che fuori non c'è più nessuno
che sono tutti morti o andati via
e in tutto il mondo c'è soltanto quella bocca
piena di poesia.
Il deserto, il deserto.
E se improvvisamente ti venisse in mente
ti venisse in mente che quella bocca colorata
gira per le stanze vuote
la grande orchestra è lì che suona
e non si sentono le note.
Se tu vedessi la tua casa vuota
come vista da lontano, sempre più lontano
c'è soltanto la televisione e nei palazzi
nessuno.
Se ti venisse in mente che niente ha resistito
la massa è morta dolcemente e l'individuo
si è addormentato.
Il deserto, il deserto.
L'illogica illusione che la voce si disperda
nel deserto.
La grande sensazione di esser solo insieme a tutti
nel deserto.
C'è solo il grande schermo che va avanti
è una follia di indifferenza e presunzione
non si accorge di parlare a gente assente
a un auditorio di cartone.
La grande bocca non si può fermare, non fa conto dell'assenza
e sfoga, sfoga la furia di abbondanza sempre più vistosa
bisogna far qualcosa, bisogna far qualcosa
trecento ballerini, luci a tutto spiano
gli specchi, la ricchezza e anche lo spreco, il grande sacrificio
l'America che irrompe nelle case vuote
i fuochi d'artificio.
Bisogna far qualcosa, qualsiasi cosa, bisogna dirlo
a quella bocca aperta, mandargli un telegramma urgente.
"Guardate, non c'è più la gente", bisogna dirlo
al grande schermo, ai dirigenti, alla Demoscopea
la gente è andata via, la gente è andata via
è andata tutta via.
Il deserto, il deserto.
L'illogica illusione che la voce si disperda
nel deserto.
La grande sensazione di esser solo insieme a tutti
nel deserto.
E per la prima volta e per noi soli
il sole
è tramontato e poi si è alzato
e si respira e l'aria è fresca
al mio palato.
E per la prima volta e per noi soli
il sole.


Rating: 4.0/5 (2 votes)





Top songs by Giorgio Gaber

  Giorgio Gaber - Il Dilemma
  Giorgio Gaber - C'è Un'aria
  Giorgio Gaber - Il Pelo
  Giorgio Gaber - Non Insegnate Ai Bambini
  Giorgio Gaber - La Parola Io
  Giorgio Gaber - Io Non Mi Sento Italiano
  Giorgio Gaber - Il Corrotto
  Giorgio Gaber - Il Tutto è Falso
  Giorgio Gaber - I Mostri Che Abbiamo Dentro
  Giorgio Gaber - L'illogica Allegria
 
More songs...
Comments
What do you think about this song?


Your name:
Where are you from?
Comment:
Please enter the code:
 


Most popular lyrics of this week

1. (1) Straight Gate Mass Choir - I'll Praise
2. (11) The Company - I Got Caught Dancing Again
3. (3) Eagles - Ol' 55
4. (2) The Diplomats - Hey Ma (remix)
5. (36) DJ Bobo - Ole Ole (Euro 2008)
6. (10) Sandra Crouch - Oh Magnify The Lord
7. (5) Hot Banditoz - Veo Veo
8. (17) Nickelodeon - Breakfast Time
9. (43) Luther Barnes , The Sunset Jubilaires - Guide Me
10. (14) Aleck Bovick - Gusto Ko Ang Nota
11. (42) Allowyn Price - Great And Awesome
12. (8) Larry Trotter - Blessing Me
13. (4) Zaidi Buluh Perindu - Juwita
14. (34) Debra Snipes - I Got My Mind On The Lord
15. (-) Johnny Rebel - Keep Workin' Big Jim
16. (37) Ottawan - Hands Up
17. (26) Plantashun Boiz - Don't You Know
18. (19) Elder William E. Atkins - Lord I Tried
19. (49) Nora - Desa Tercinta
20. (28) Fred Hammond - No Greater Love


Top songs
Recently added song lyrics

Annalisa Minetti - La Luce In Mar
Religous Music - As The Deer
Zapp , Roger - Slow And Easy
Lorie - Baggy, Bandana Et Poésie
The Bollweevils - Sundown
Melodyssey - The Problem
Blackdeath - Satanische Endl?g
Luca Barbarossa - Yuppies
Fanfare Ciocarlia - Iag Bari
Ambra Angiolini - Prendo Un Segretario
Country Joe Mcdonald - Jamila
Slade - Keep Your Hands Off My Power Supply
Zoetstof - Zie Wat Zoetermeer Doet
Peppa Marriti Band - Shko Mbe Shpi Baby
You And I - When We Were One
Reverend William Burke - Who Is Tha Man
Slow.v / Retrospect - Crazy Dates (cd's)
Hugh Cornwell - Hot Cat On A Tin Roof
Joe Dassin - Excuse Me Lady
Canzoni Napoletane - Pigliate 'na Pastiglia


More...



Lyrics

Giorgio Gaber - Il Deserto and all other song lyrics on this site are property and copyright of their respective owners and are provided for educational and informative use only. All song texts are personal interpretations of real songs and has no concern to the original texts. All music videos are from Youtube. We don't have any video on our server, this is only an automatic search for videos hosted on Youtube. If you like the song, please buy relative CD.

paroles song text zodziai versuri klipas letra dalszöveg liedertexte paroles letras musicas teks lagu lyrics versuri letra teksti laulusonad mp3 dalszöveg download lirik müzik zeneszöveg teksto zene dziesmu
Contact us    Privacy Policy    Terms of Use